Vino

310 Vino Bianco Biologico

310 è un vino bianco ottenuto da varietà resistenti alle malattie (PIWI).
Vinificato ed affinato in barrique di rovere francese.
Assaggio cremoso e suadente con freschezza sottile e vivace supportata da sapidità imponente che introduce un lungo finale dai sentori fruttati, vanigliati e di fini note tostate.

6 disponibili

26,00 / kg

Descrizione

Uvaggio: Solaris 40% — Bronner 30% — Johanniter 30%

Tipologia dei terreni: I vigneti insistono su terreni collinari prevalentemente argillosi ad un’altitudine di circa 450 metri s.l.m., con esposizione a Sud
Sistema d’allevamento Guyot Densità d’impianto 6.000 ceppi/ha

Conduzione vigneti: Metodo biologico. I vitigni resistenti consentono di non eseguire alcun trattamento o al limite nelle annate peggiori solamente due o tre biologici senza chimica di sintesi.

Vendemmia: La vendemmia viene eseguita rigorosamente a mano, come tutte le altre operazioni in vigneto.

Vinificazione: Le uve raccolte vengono diraspate a rulli aperti per lasciare intatti gli acini. Segue la pressatura soffice e successivo illimpidimento dei mosti con basse temperature. La fermentazione avviene in barrique. Dopo la fermentazione il vino viene mantenuto nelle barrique sui lieviti con continui batonnage fino all’imbottigliamento.

Vino: I profumi sono fruttati e floreali con delicate note tropicali. Il passaggio in barrique gli conferisce delicate note tostate e vanigliate. In bocca è sapido, con ottima acidità e il gusto complessivo ha volume e consistenza. Lunghissima persistenza.

Abbinamenti consigliati: Si accompagna molto bene a piatti a base di pesci e crostacei o carni bianche. Ideale per la cucina asiatica o piatti speziati. Ottimo come aperitivo.

Temperatura di servizio 12 °C